Location per matrimonio: i 5 punti da considerare prima di scegliere.

Location per matrimonio

Location per matrimonio: ci hai già pensato?

Il luogo speciale dove festeggerai con  i tuoi ospiti, amici e parenti più cari e è una delle scelte più importanti riguardanti il tuo matrimonio.

Ricorderai questo giorno per tutta la vita ed è essenziale  fare la scelta giusta, in modo da non avere sgradite sorprese.

Prima di iniziare la ricerca  vera e propria ti consiglio di fermati  un momento  e  analizzare bene questi 5 punti.

 

  1. Quale sarà il numero degli invitati. Hai già fatto la lista?

    Sapere  quante persone saranno al vostro ricevimento è fondamentale. E’ diverso avere 20 ospiti o averne 150. La location dovrà essere adatta a ricevere i numero delle persone che inviterai. Inizia subito a fare la lista di tutte le persone che desideri invitare. Partire in anticipo è vantaggioso, ti solleverà da ansie e problemi durante il periodo vicino al matrimonio, quando avrai altre cento cose a cui pensare.

    Tableau mariage

     

  2. Quando? Il periodo in cui si svolgerà l’evento.

    Se è meglio decidere la data dopo aver scelto la location,  il periodo bisogna già averlo in mente prima .La stagione preferita dalla maggior parte delle coppie è quella estiva e le location per matrimonio più adatte sono le ville con ampi giardini e importanti spazi esterni.  Agriturismi, aziende agricole e tenute per chi ama l’ambiente rustico,  spiagge per chi ama il mare , parchi e boschi per chi desidera il contatto con la natura .
    In ogni caso, ricorda che è importante che ci  siano sempre delle  soluzioni alternative  in caso di pioggia o di brutto tempo.
    Luoghi al coperto oppure soluzioni da costruire il loco, e qui ci si può sbizzarrire con idee originali o più classiche magari noleggiando strutture che possano essere in sintonia con il luogo, magari studiando luci e allestimenti insieme ad un wedding designer. Per i matrimoni invernali  castelli o cascine di campagna, con interni caldi e arredi che ricordano la casa e il calore familiare, sono quelli più adeguati alla stagione. Bellissime anche le baite, per i matrimoni intimi con pochi invitati.
    Gli allestimenti e le decorazioni vanno studiate nel dettaglio per rendere l’ambiente caldo e romantico.

  3. Quanto spazio?

    Considera che è bene avere ambienti e spazi diversi per i vari momenti della giornata. In questo modo si creerà movimento e le persone non saranno costrette a rimanere ferme per lungo tempo ed annoiarsi o stancarsi troppo.
    Come desideri si svolgano  i vari momenti?
    Aperitivo, pranzo o la cena, taglio della torta, confettata, balli e divertimento  scegli la location giusta in base a quelle che sono le vostre esigenze.
    Location per matrimoni

  4. Qual è il tuo stile e cosa ti emoziona?

    Cerca un luogo che ti emozioni, che rispecchi quello che siete e che sentite dentro.
    E’  il tuo giorno ed  è molto importante sentirti nel posto giusto e a tuo agio.
    Ti piace il paesaggio, lo scenario, la natura, gli spazi?  Che tipo di oggetti vuoi  intorno a voi?   L’atmosfera è quella giusta?
    Poniti queste domande! Devi sentirti in armonia con l’ambiente che ti circonda.

    Location per matrimonio

  5. Qual è il tuo budget?

    Cerca di stabilire  a priori e chiaramente quanto siete disposti a spendere per la location per il  matrimonio e comunicalo a chi ti aiuterà in questo.
    E’ inutile cercare il castello principesco se poi non puoi permettertelo o vuoi spendere meno. 
    Per la ricerca vera e propria della location, chiedi aiuto ad una wedding  planner:  saprà proporti diverse alternative e  consigliarti al meglio facendovi rientrare nel budget stabilito.

wedding planner

Commenta anche tu

commenti

This entry was posted in Blog.

Lascia un commento